Rubrica – Succede nel weekend

PRIMA SQUADRA- E’ il sabato dell’esordio in campionato per i biancoverdi di Fabio Carletti. Dopo il warm up più che positivo della Coppa Italia (5-1 all’Alma Juventus Fano), domani alle ore 15.00 i dorici riceveranno il Futsal Porto San Giorgio per tentare di iniziare al meglio questa Serie B 2017-2018. Al cospetto di Patrick Nora e compagni, gli anconetani si presenteranno al completo dovendo rinunciare solo a Federico Sabbatini squalificato. Al netto di sorprese sarà della partita anche Gigi Bartolucci, assente in questi giorni per motivi personali. Ricordiamo che la gara sarà visibile anche in streaming sul Canale Youtube “Cus Ancona – Centro Universitario Sportivo”

UNDER 19- Battesimo anche per il TeamU19 che, in questa stagione, sarà guidato da Marco Belloni. Il primo ostacolo per il Cus Ancona sarà il Futsal Cobà, con appuntamento domenica mattina alle ore 11.00 al PalaCus. C’è grande curiosità per vedere all’opera questa formazione, che sarà composta in gran parte da giocatori provenienti dalla Juniores. Accanto a loro, potenzialmente convocabili, ci saranno gli “over” Cologgi, Marchionne, Gallozzi, Centonze, Di Placido, Pellegrino, Bianchi e Fioretti. Ricordiamo che da regolamento possono prendere parte al match solo due giocatori nati nel 1997.

JUNIORES- Archiviata la palpitante vittoria di San Costanzo, i ragazzi di mister Peppe Gallozzi tornano in campo domani pomeriggio nel match casalingo con gli Amici del Centro Sportivo. Una partita di difficile lettura contro un avversario ostico e ben messo in campo, reduce da una vittoria nella prima giornata. Tra i biancoverdi mancheranno Sabbatini squalificato, David e Brasili indisponibili e Florio che è ormai prossimo al rientro. Alle 18.30 il calcio d’inizio dell’incontro.

ALLIEVI- Partita dal grande amarcord quella che attende gli Allievi di Gianluca Latini. Domenica alle 18.00 andrà infatti in scena Cus Ancona – ASKL una delle grandi saghe a livello giovanile che, negli ultimi quattro anni, hanno tenuto tutti gli appassionati con il fiato sospeso. Con il ricambio generazionale avvenuto sia tra i dorici che tra gli ascolani, la nuova sfida si presenta affascinante e dall’alto tasso tecnico per entrambe le compagini. Vittoria per tutte e due le squadre nella prima gara disputata domenica scorsa.

GIOVANISSIMI- Inizierà da Campo Scoperto di Via dei Lecci, Tavernelle del Metauro, l’avventura in campionato dei baby biancoverdi guidati da Alberto Dubbini. Casoni e compagni, dopo aver agevolmente superato il turno in Coppa Marche, si tuffano a pieno regime sul campionato sperando di partire subito con il piede giusto. Assente Cardinali, reduce da un operazione, a cui tutta la società manda il più grande degli in bocca al lupo per un pronto rientro in campo. Ore 17.00 lo start della gara.

Ufficio Stampa Cus Ancona